Crostata con Amaretti e crema pasticcera

La ‘crostata con Amaretti e crema pasticcera’ è un delizioso dessert che si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti: Amaretti, pasta frolla e crema pasticcera. E’ un dessert che mi insegnò a fare una persona a me molto cara che, non solo era una brava cuoca ma….una fonte inesauribile di ‘savoir faire’. Con le sue mani realizzava tante belle cose, in quanto era brava a ricamare, cucire….ma anche cose buone…..tante cose buone!! Ristoratrice per mestiere ma soprattutto per passione, ‘zia Angela’ mi raccontava tante delle sue ricette che io, puntualmente, realizzavo. Parlo di Lei al passato perchè non c’è più, continuo a pensarla con profondo affetto e a preparare le ricette che mi ha insegnato e, in questo post, voglio raccontarvene una delle tante:)

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • 500 mlLatte
  • 150 gZucchero
  • 60 gFarina 00
  • 2Uova (tuorli)
  • 1 bustinaVanillina (o scorza grattugiata di 1 limone)

Per la Crostata

  • 1 rotoloPasta frolla (se preferite potete sostituirlo con la sfoglia)
  • 250 gAmaretti
  • q.b.Zucchero di canna
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Carta forno
  • Teglia in alluminio rotonda cm. 24

Preparazione

  1. La ‘crostata con Amaretti e crema pasticcera’ é un dolce molto semplice e veloce da preparare.

    Preparate innanzitutto la crema pasticcera. Io l’ho preparata nel Bimby: ho polverizzato lo zucchero con la scorza di limone 20 secondi a velocità turbo e poi ho aggiunto tutti gli altri ingredienti, lasciandola cuocere per 7 minuti a 80° velocità 4. Trascorso questo tempo ho travasato subito la crema in una ciotola e l’ho lasciata raffreddare.

    Una volta preparata la crema, stendete in un ruoto il rotolo di pasta frolla, ricopritelo di Amaretti (facendone avanzare una decina) e versateci sopra la crema pasticcera.

    Sbriciolate sulla superficie 4-5 Amaretti e ricoprite il tutto con lo zucchero di canna.

    Infornate per circa 40 minuti a 180°. A metà cottura, ricopritela con un foglio di carta di alluminio.

    Lasciatela raffreddare, guarnitela con i biscotti avanzati e spolverizzatela con lo zucchero a velo. Il risultato?? OTTIMO:)

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina    

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.