Crea sito

Crostata di Scialatielli

Crostata di Scialatielli

La ‘Crostata di scialatielli’ è, a parte che squisita, molto originale e scenografica. Serviamola in un bel piatto e mettiamola al centro della tavolata…sarà un sacrilegio tagliarla a fette. Inoltre è frutto della mia fantasia, ho sempre pensato che in cucina bisogna esprimersi ed osare un pò, altrimenti basterebbe leggere un buon libro di ricette, seguirle e…se cos’ì fosse cucineremmo tutti allo stesso modo. Preparatela, sono sicura vi piacerà. Intanto guardate il video, vi servirà per avere un’idea della delizia che andrete a preparare:)

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Scialatielli
  • 2 rotoli pasta br
  • 200 g Pisellini
  • 100 g Pancetta
  • 1 Dadi
  • 200 g Carne macinata
  • 3 Uova
  • q.b. Pecorino
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Scalogno

Preparazione

  1. Crostata di Scialatielli

    Cuocete la pasta in acqua bollente e salata e scolatela al dente. In una padella fate soffriggere lo scalogno con l’olio e la pancetta. Quando lo scalogno sarà biondo, aggiungete i piselli, il dado e la carne macinata. Fate rosolare un pò, poi aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta, aggiustate di sale e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

  2. In una ciotola unite gli Scialatielli, le uova in Pecorino ed il condimento con la carne ed i piselli. Amalgamate bene il tutto e versatelo in una teglia dove abbiamo precedentemente adagiato il primo rotolo di pasta brisè. Spolverizzate con un’altro pò di Pecorino.

  3. Con il secondo rotolo di pasta brisè, fate le striscioline per portare a completamento la crostata. Arrotolate un po’ i margini per favorire l’adesione delle striscioline. Infornate a 180° per circa 45 minuti. Sfornate e servite….la vostra crostata di Scialatielli è pronta!!

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.