Crea sito

Mezzelune di pasta sfoglia ripiene

Le mezzelune di pasta sfoglia ripiene sono degli stuzzichini molto semplici e veloci da preparare. Io le ho farcite con salame e Galbanino frullati, ma ci sono diverse varianti. Servitele come antipasto, come apertivo o al buffèt….faranno comunque scalpore. Sempre di corsa…sempre poco tempo….Questa è una ricetta a dir poco velocissima, iniziando dagli ingredienti da comprare: pochi ed economici. A tavola poi in men che non si dica il vassoio resta vuoto. E nel frattempo che voi avete letto questa ricetta….io ho editato il video…..non ci credete???? Eccolo qua!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 150 gformaggio (Galbanino)
  • 150 gsalame
  • 1tuorli

Strumenti

  • Formina per ravioli
  • Pennello
  • Carta forno
  • Teglia

Preparazione

  1. Preparare le mezzelune di pasta sfoglia ripiene è molto semplice, tanto da poterlo fare insieme ai vostri ragazzi, così…giusto per divertirsi un po’:)

    Innanzitutto, con l’ausilio della formina, ricavate dei dischetti dalla pasta sfoglia.

    Frullate il Galbanino ed il salame (vi consiglio di inserire nel mixer prima il salame) e, con un cucchiaino del composto ottenuto, farcite tutti i dischetti.

    Chiudete la formina e praticate una leggera pressione per far chiudere bene le estremità della mezzaluna.

    Spennellate la superficie di tutte le mezzelune di pasta sfoglia ripiene con un tuorlo. Infornate 15 minuti circa a 180°. Sfornerete una golosità unica nel suo genere!!

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note e variazioni

Se non possedete la formina per ravioli, potete utilizzare un coppapasta o un bicchiere.

Ho servito ad un buffèt le ‘mezzelune di sfoglia ripiene’ con gli ‘agnolotti di sfoglia’…una delizia:) Per gli ‘agnolotti’, ricavate dalla pasta sfoglia i dischetti e farcitene solo una metà con il composto di Galbanino e salame. L’altra metà dei dischetti li poggerete sopra a mo’ di chiusura, su quelli già farciti. Schiacchiate un po’ con le dita lungo tutta la circonferenza in modo da far aderire bene le estremità dei dischetti ed adagiateli su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellate con il tuorlo e cuocete insieme alle mezzelune:)

Per uno stuzzichino veloce, vi consiglio i salatini di pasta sfoglia

Se vi va..seguitemi su Anna Panzetta in cucina

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.