Sbriciolata ricotta e cioccolato

La sbriciolata un tipo di torta adatto a tutte le occasioni. Si prepara in poco tempo e si finisce in men che non si dica. Possiamo utilizzare questa ricetta anche per riciclare cioccolato avanzato infatti io, di solito, la preparo durante le festività, soprattutto in occasione della Santa Pasqua per riciclare le uova di cioccolato che traboccano dalla credenza. La prepariamo insieme?? Sii!!

 

  • Preparazione: 40 (+ riposo in frigo) Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 150 g Cioccolato fondente
  • 180 g Burro (fuso)
  • 500 g biscotti al cioccolato
  • 500 g Ricotta
  • 250 g Mascarpone
  • 180 g Zucchero a velo

Preparazione

  1. Versate i biscotti in una ciotola e polverizzateli con l’aiuto di un mattarello, dopodichè aggiungete il burro fuso ed amalgamate bene il tutto. Compattate il composto ottenuto sul fondo di uno stampo a cerniera foderato di carta da forno, facendolo salire un pò sui bordi e riponetelo in frigorifero per circa 30 minuti.

  2. Nel frattempo, frullate il cioccolato e versartelo in una ciotola, unitelo alla ricotta, al Mascarpone ed allo zucchero a velo. Quando la crema risulterà liscia ed omogenea, versatela sulla base di biscotti che , nel mentre, avrete prelevato dal frigo. Livellate la superficie, decorate con scagliette di cioccolato e riponete in frigo almeno 2\3 ore prima di servire. Riponete la vostra sbriciolata al cioccolato su un piatto da portata e…buona degustazione!!

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.