Spigola al forno su letto di patate

La Spigola, detta anche Branzino, è un ottimo pesce appartenente alla famiglia delle Moronidae. Ha una forma allungata ed è un pesce predatore che colonizza il bacino del Mediterraneo. Può raggiungere una dimensione di circa kg. 15, ma viene volutamente pescata in giovane età ed è per questo che in commercio ne troviamo anche di kg.1 o anche meno. Quando preparerete la ‘Spigola al forno su letto di patate’, nel caso dovesse avanzare, vi consiglio di conservarla coperta dalle patate con le quali è stata cucinata In questo modo manterrà la sua morbidezza e non seccherà quando la riscalderemo. Vi lascio il mio video speranzosa di rendervi cosa gradita 🙂

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Branzino (spigola) (g. 300 circa)
  • 2 Patate
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Spigola al forno su letto di patate

    Estremamente facile la preparazione della ‘Spigola al forno su letto di patate’. Pelate e lavate innanzitutto le patate, e tagliatele poi a fette di circa cm.1 di spessore. Lavate la Spigola molto accuratamente, privandola delle interiora e delle squame. Disponete le patate sul fondo di una pirofila , adagiateci sopra il pesce ed aggiungete olio, sale, prezzemolo ed un bicchiere di acqua.

  2. Infornate per circa 40 minuti ad una temperatura di 180°. Sfornate, aprite, nel senso della lunghezza, la Spigola a metà, privatela della lisca centrale e servitela contornata di patate.  Una squisitezza 🙂

    Se vi va..seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

Precedente Apple pie Successivo Sartù di riso

Lascia un commento