Spirali di pasta sfoglia

Spirali di pasta sfoglia

Le ‘Spirali di pasta sfoglia’ non sono altro che strisce di pasta sfoglia farcite con Parmigiano Reggiano grattugiato e prosciutto cotto. Io le preparo per contorno, per antipasto, come aperitivo ma anche come …….qualcosa da offrire agli ospiti, soprattutto se improvvisi per chè si preparano molto velocemente!! Questa ricetta è molto versatile: potete sostituire la sfoglia con la frolla o con la briseè, il prosciutto cotto con wurstel, prosciutto crudo o mortadella, il Parmigiano può essere sostituito con il Pecorino… insomma, in base ai gusti e a quello che avete in frigo …..preparatele come più vi piace. Io le ho preparate così….

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
291,04 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 291,04 (Kcal)
  • Carboidrati 18,50 (g) di cui Zuccheri 0,30 (g)
  • Proteine 8,18 (g)
  • Grassi 20,60 (g) di cui saturi 4,28 (g)di cui insaturi 13,99 (g)
  • Fibre 0,60 (g)
  • Sodio 271,13 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 70 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti delle ‘Spirali di pasta sfoglia’

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 4 fetteProsciutto cotto
  • 1uovo
  • q.b.Parmigiano reggiano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Rotella tagliapasta
  • Pennello
  • Mattarello
  • Teglia
  • carta da forno

Prepariamo insieme le ‘Spirali di pasta sfoglia’

  1. Spirali di pasta sfoglia

    Per preparare le ‘Spirali di pasta sfoglia’, srotolate un rotolo di pasta sfoglia e spennellatelo con l’olio.

    Cospargetene tutta la superficie con il Parmigiano Reggiano grattuggiato e ricopritene una metà con le fette di prosciutto cotto.

    Richiudete la sfoglia su se stessa e , per far aderire bene i due strati, appiattite un pò con l’aiuto del mattarello.

    Tagliate la sfoglia a strisce di cm.2 circa, girate ciascuna di esse su se stessa e spennellatele con il tuorlo d’uovo battuto.

    Disponete le ‘spirali di pasta sfoglia’ sulla teglia del forno precedentamente foderata di carta da forno e cuocetele per 15\20 minuti in forno ‘ventilato’ a 180°.

    Sfornate e…buona degustazione:)

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note e variazioni

Le ‘spirali di pasta sfoglia’ possono essere consumate anche fredde. Farcitele con i salumi che più vi piacciono…magari potreste farne un mix e servirle ad un buffèt o come aperitivo:)

Per una cena sfiziosa e leggera, abbinate le ‘spirali di pasta sfoglia’ agli agnolotti di sfoglia, i vostri ospiti gradiranno di sicuro…magari dite loro di portare del vino bianco e frizzantino:)

Per tagliare perfettamente la pasta a sfoglia a strisce, fate come me…utilizzate una rotella tagliapizza come quella che potrete acquistare su Amazon semplicemente cliccando sul link 🙂

Tescoma 428244 Taglia Pizza, Acciaio Inossidabile, Grigio

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Spirali di pasta sfoglia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.