Crea sito

Torta di rose

Torta di rose

La ‘Torta di rose’ non è un impasto dolce e lievitato. Io l’ho realizzata con rotoli di pasta Brisè e affettati e l’ho chiamata cosi perchè i rotolini che la compongono assomigliano a bocciuoli di rose. Ho usato per la farcitura, a parte il formaggio, il prosciutto cotto ed il prosciutto crudo ma, potete usare i salumi che più vi aggradano e anche più di due tipi. Vi consiglio però di non fare a meno del formaggio, meglio se filante, cosi i rotolini restano morbidi e non secchi. E’ di facilissima realizzazione ma, come consuetudine, dopo la spiegazione scritta, vi lascio il mio video 🙂

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 rotoliPasta brisé
  • 200 gProsciutto cotto
  • 200 gProsciutto cru
  • 200 gScamorza affumicata (a fette)
  • 1 tazza da tèLatte

Preparazione

  1. Torta di rose

    Con un rotolo di pasta Brisè foderate un ruoto, salendo fin sopra i bordi. Aprite gli altri tre rotoli, uno per volta, farciteli con formaggio e prosciutto (alternando i due tipi di prosciutto) ed arrotolateli su loro stessi.

    Minursi di una misura (l’altezza deve coincidere con quella del ruoto) e tagliate i rotoli ottenuti tutti allo stesso modo. Riponeteli in posizione verticarle nel ruoto cercando di alternare i gusti della farcitura. Spennellate la torta con il latte ed infornatela per circa 40 minuti a 180° in forno ventilato. Sfornate e servite la vostra ‘torta di rose’ ben calda così il formaggio sarà filante:)

Note

Vi piace la pasta brisè? Allora date un’occhiata qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.