Crea sito

Straccetti di pollo con melograno

Straccetti di pollo con melograno. Sapete che ho scoperto il melograno da poco tempo? Tante volte mi è capitato di riceverlo in regalo ed io l’ho fatto marcire o l’ho, a mia volta, regalato. Poi un giorno ha suscitato il mio interesse ed ho cominciato ad utilizzarlo in cucina. Devo dire che è davvero buono. La mia ricetta preferita, che lo vede protagonista, è quella che ora vi presento e, se la assaggerete, capirete il perchè. Gli straccetti di pollo con melograno sono davvero squisiti e leggeri, anche i miei bambini ne vanno matti. Oltretutto, il melograno, fa anche bene alla linea, in quanto privo di grassi e povero di calorie, ed è ricco di vitamina C. Detto questo, credo sia bene passare alla descrizione della ricetta…venite con me:)

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPollo (a straccetti)
  • 1melograno
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Farina
  • q.b.Lattuga
  • q.b.Margarina vegetale

Preparazione

  1. Preparare gli ‘Straccetti di pollo con melograno’ è molto semplice.

    Per prima cosa lavate il melograno, sbucciatelo e prelevatene tutti i chicchi. Metà dei chicchi (che secondo alcuni pignoli sono circa 630) li frullate e poi li passate al setaccio per prelevarne il succo ‘pulito’, l’altra metà li riponete in una ciotola e li tenete da parte.

    Mettete gli straccetti nella ciotola con il succo di melograno e lasciateli marinare per circa un’ora, rigirandoli di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, fateli scolare (il succo si sarà quasi completamente assorbito) infarinateli e scrollate la farina in eccesso.

    In una padella fate sciogliere una noce di margarina nell’olio e poi, a fiamma moderata, fate soffriggere gli straccetti. Una volta cotti, riponeteli su carta assorbente per fargli perdere l’olio in eccesso, salateli e lasciateli raffreddare.

    Nel frattempo pulite e lavate l’insalata. Dei chicchi di melograno messi da parte, prendetene una metà e mescolateli con gli straccetti di pollo. Prendete un piatto da portata, disponeteci sopra l’insalata condita, versate al centro gli straccetti di pollo e, infine, guarnite il tutto con i chicchi di melograno avanzati. A questo punto…i vostri ‘straccetti di pollo con melograno’, sono pronti per essere serviti. Buona degustazione!!

    Se vi va seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.