Crea sito

Pollo paesano al forno con patate e rosmarino

pollo paesano con patate e rosmarino

Il pollo paesano differisce come sapore e come consistenza dal pollo che compriamo di solito in polleria. Le carni sono più ‘callose’ , più difficili da staccatre dalle ossa ed è, a mio parere, più saporito. Il pollo paesano piace molto anche ai bambini, soprattutto se abbinato alle patatine. In questa mia ricetta, l’ho cucinato al forno con patate e rosmarino. Ve ne racconto la semplice ricetta..

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pollo
  • 5Patate
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.olio evo
  • 2 ramettiRosmarino

Preparazione

  1. Se avete acquistato il pollo intero, dovete innanzitutto tagliarlo in parti. Privatelo della pelle e lavatelo bene. Immergetelo in una ciotola capiente (io l’ho messo nel lavandino) piena di acqua ed aceto e lasciatelo per almeno mezz’ora. Questa operazione servirà a far ripulire per bene il pollo dal suo sangue.

  2. Nel frattempo, pelate, lavate e tagliate le patate a tocchetti. Risciacquate bene il pollo e riponetelo in una colapasta a scorrere. Se volete accellerare questa operazione, potete asciugarlo con carta assorbente. Riponete il pollo nella teglia del forno, contornatelo delle patate, aggiungete l’olio evo, il sale ed il rosmarino lavato e sminuzzato. Cuocete in forno ventilato per circa un’ora. Sfornate e..buon appetito:) Un ottimo accostamento a questa ricetta, sono le Patatine novelle al rosmarino Se vi va..seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.