Crea sito

Plumcake soffice alla panna

Il ‘Plumcake soffice alla panna’ è una delle tante versioni del classico plumcake. Si tratta di un dolce molto soffice e leggero che si prepara in pochi minuti e senza usare tanti attrezzi da cucina. Il plumcake è un dolce molto versatile e sempre molto apprezzato sia dai grandi che dai più piccini. Per realizzare questa mia ricetta ho utilizzato la panna fresca liquida della Stuffer e, devo dire che il risultato è stato davvero sorprendente. Inoltre, avendolo arricchito con una fialetta di essenza al rum, non avete idea dell’odore che aleggiava per casa già durante la cottura. Se osservate bene il video, vi rendete conto della cremosità e corposità dell’impasto già dalle prime fasi della lavorazione. Questo plumcake si mantiene soffice anche per qualche giorno…nel caso dovesse avanzare:)

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 3Uova
  • 150 gZucchero
  • 250 gPanna fresca liquida (io ho usato quella di marca Stuffer)
  • 2 mlRum (1 fialetta)
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.burro e farina (per lo stampo)

Preparazione

  1. Preparare il ‘plumcake soffice alla panna’ è di una facilità estrema. Munitevi di ciotola ed iniziate a montare le uova con lo zucchero, con l’aiuto di un frullino, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

    Unite il lievito alla farina ed aggiungetene 1\3 al composto di uova sempre con le fruste in movimento. Assorbita questa prima parte di farina e lievito, aggiungete 1\3 di panna e fatela amalgamare. Ripetete questa alternanza per tre volte.

    Quando il composto vi sembrerà perfettamente omogeneo e privo di grumi, aggiungete la fialetta di rum.

    Imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake e versateci il composto ottenuto. Impostate il forno a temperatura 180° modalità ‘statico’ , accendetelo e infornate il plumcake per 30 minuti circa.

    Fate la prova stecchino. Quando questo vi sembrerà asciutto il plumcake sarà cotto. Sfornate , lasciate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Note

Come avrete sicuramente notato, la particolarità di questo plumcake è che può essere infornato in forno freddo, cioè senza preriscaldarlo.

Se vi piacciono i plumcake…date un’occhiata qui….ne troverete alcuni davvero interessanti:)

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.