Crea sito

Pasta frolla senza burro

pasta frolla senza burro

La ‘pasta frolla senza burro’ è ottima sia per preparare biscotti sia come base per crostate. Si prepara in pochi minuti ed è subito pronta per essere utilizzata in quanto non richiede riposo. Potete realizzarla anche bicolore aggiungendo ad una parte di essa qualche cucchiaiata di cacao. In tal modo potrete sbizzarrire ancor più la vostra fantasia nella realizzazione delle vostre ricette. Preparate gli ingredienti ed iniziamo ad impastare:)

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 200 gZucchero
  • 150 mlolio di girasole
  • 600 gFarina 00
  • 8 gLievito vanigliato (1\2 bustina)
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Strumenti

  • Ciotola
  • Forchetta

Preparazione

  1. pasta frolla senza burro

    Rompete le uova in una ciotola ed iniziate a sbatterle con una forchetta. A mano a mano aggiungete prima gli ingredienti liquidi poi, sempre mescolando, il lievito e la farina.

    La quantità di farina potrebbe leggermente variare in base alla grandezza delle uova.

    Quando il composto diventerà difficile da lavorare con la forchetta, trasferitelo su un piano da lavoro infarinato e continuate ad impastare incorporando a mano a mano la farina, fino ad ottenere un panetto omogeneo ed elastico. Sarà pronto quando non attaccherà più alle mani.

    Dividete il panetto a metà. Ad una di esse aggiungete qualche cucchiaiata di cacao ed impastate fino ad incorporarlo perfettamente.

    La vostra frolla senza burro è pronta per essere lavorata:) Sbizzarrite la vostra fantasia e…buona degustazione!!

    Se vi va..seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Conservazione e Note

La ‘pasta frolla senza burro’ può essere preparata il giorno prima e conservata in frigo.

Provate anche a preparare la ‘pasta frolla perfetta‘ e la ‘pasta frolla alle mandorle‘ , sono tutte buonissime e di facile realizzazione:)

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.