Crea sito

Tagliatelle rosse con cicale di mare

Tagliatelle rosse con cicale di mare

Tagliatelle rosse con cicale di mare. Se anche a tavola vale il detto ‘anche l’occhio vuole la sua parte’…bhe, è il caso di dire che questa ricetta la sua parte la fa eccome!! Non è velocissima da preparare perchè le tagliatelle rosse le ho preparate in casa, ma il risultato è a dir poco entusiasmante. Se preferite, potete sostituire le tagliatelle rosse con le tagliatelle all’uovo o, se non avete tanto tempo a disposizione, con quelle confezionate. Per condirle ho preparato un delicatissimo sugo con pomodorini freschi e cicale di mare…sono andate a ruba:). Proseguite la lettura…ve ne racconto la ricetta:)

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCicale di mare
  • 2 spicchiAglio
  • 200 gPomodorini
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio evo
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

  1. Tagliatelle rosse con cicale di mare

    Per preparare questo delizioso primo piatto dovete aver già pronte le tagliatelle rosse.

    Mettete l’olio in una padella e fateci soffriggere gli spicchi d’aglio fino a che non diventino dorati. Aggiungete le cicale di mare precedentemente lavate e fatele rosolare qualche minuto. Nel frattempo lavate con cura i pomodorini, asciugateli e tagliateli a pezzetti. Togliete le cicale di mare dalla pentola e versateci i pomodorini. Fate cuocere una decina di minuti circa a fuoco lento.

    Versate le cicale di mare nel sugo, salate e lasciate insaporire una decina di minuti con coperchio e a fuoco lento.

    Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolatele al dente.

    Rimettete le tagliatelle nella pentola, aggiungete un metolo di sugo e rimestatele. Impiattate, aggiungete un po’ di sugo, le cicale ed un ciuffo di prezzemolo fresco.

    A questo punto, le vostre ‘tagliatelle rosse con cicale di mare’ sono pronte per essere servite. Buon appetito:)

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note e variazioni

Per una buona riuscita di questa ricetta, assicuratevi di acquistare cicale di mare VIVE.

Se volete esaltare il sapore delle cicale, soffriggete gli spicchi d’aglio in camicia (senza togliere la buccia)

Per i palati più esigenti, potete arricchire questa portata con un filo d’olio al peperoncino o del peperoncino macinato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.