Crea sito

Colomba

E finalmente, quest’anno sono riuscita anche io a preparare la ‘Colomba’ artigianale. Non me lo aspettavo!! Ma che ci voleva la pandemia!?!?! Scherzi a parte, in occasione della Santa Pasqua, mi ero prefissata di preparare la ‘Colomba’ con le mie mani, era tanto che ci pensavo ma, non per mia volontà, non ci sono mai riuscita. Anche questa volta si sono presentate delle ‘difficoltà’: mi manca lo stampo…e vabbè lo preparo!! …..non ho la granella di zucchero… preparo anche quella!!…vado a prendere gli ingredienti e, udite udite: non ho le gocce di cioccolato!! Uff…!!!:( Mi sono detta: ‘c’e una soluzione per tutte le cose’! E così, frullino alla mano, ho preparato tutti gli ingredienti e….finalmente!! Non ci credevo neanche io quando l’ho tirata fuori dal forno:). La mia ‘Colomba’ fragrante e profumata era fra le mie mani che aspettava solo di essere affettata!! Certa di avervi incuriositi, vi svelo come ho sopperito a tutte le ‘mancanze’: lo stampo e la granella di zucchero li ho preparati io mentre le gocce di cioccolato…..ebbè se volete saperlo, venite a leggere la ricetta:)

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni 10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la Colomba

  • 150 gZucchero
  • 3Uova
  • 1Aroma alla mandorla (1 fiala)
  • 1Scorza d’arancia (grattugiata)
  • 1Scorza di limone (grattugiata)
  • 90 gOlio di semi di girasole
  • 170 gLatte
  • 350 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 100 gGocce di cioccolato fondente

Per decorare

  • 40 gMandorle
  • q.b.Granella di zucchero

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • Stampo per colomba da 750 g
  • Carta forno

Preparazione

  1. Colomba

    Sgusciate le uova e dividete i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma e metteteli da parte.

    Unite lo zucchero ai tuorli e lavorate fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete la fialetta di aroma alla mandorla, la scorza di limone e quella d’arancia.

    Sempre con le fruste in movimento, aggiungete l’olio ed il latte, a seguire il lievito e, quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, iniziate ad aggiungere la farina un po’ per volta.

    Il composto risulterà molto denso. Spegnete il frullino ed aggiungete le gocce di cioccolato. Io non le avevo, come vi ho detto poc’anzi, e le ho sostituite con le codette di cioccolato:).

    Con l’aiuto di una spatola, incorporate delicatamente gli albumi, mescolando dal basso verso l’alto.

    Quando il composto vi sembrerà perfettamente omogeneo, versatelo nello stampo rivestito di carta da forno. Livellatelo e decoratene la superficie con le mandorle e la granella di zucchero. Cuocete la vostra Colomba in forno (preriscaldato) statico a 180° per circa 40 minuti.

    Fate la prova stecchino e quando quest’ultimo risulterà asciutto, sfornate la Colomba e lasciatela raffreddare bene prima di trasferirla su un piatto da portata e servirla:)

    Visto??!! A ogni cosa c’è rimedio ed io sono riuscita nel mio intento!!

    Se vi va..seguitemi sulla mia pagina facebook Anna Panzetta in cucina

Conservazione e Variazioni

La ‘Colomba’ artigianale mantiene la sua freschezza per due o tre giorni ma, conservatela chiusa in una busta per alimenti.

In questa ricetta l’ho farcita con le gocce di cioccolato ma, se preferite, potete sostituire le gocce con pezzetti di frutta candita.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.