Crea sito

Bocconcini di pollo con piselli

Bocconcini di pollo con piselli

I ‘bocconcini di pollo con piselli’ sono un secondo piatto leggero ed appetitoso che si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti. Questo piatto l’ho realizzato aggiungendo un po’ di condimento in più proprio per renderlo più gustoso. Le carni bianche, si sa, sono a basso contenuto di grassi e, a mio parere, a menocchè non ci siano esigenze alimentari particolari, devono essere cucinate con l’aggiunta di aromi e condimento altrimenti rischiano di essere scialbe e di scarso gradimento. Questa ricetta, vi assicuro, è stata molto apprezzata anche dai più piccini…venite a leggerla:)

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gBocconcini di petto di pollo
  • 150 gPiselli medi surgelati
  • 50 gBurro
  • q.b.Olio evo
  • 1/2 tazzaMisto per soffritto
  • 1/2 tazzaVino bianco
  • 2 ramettiRosmarino
  • 1Dado vegetale
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Farina

Preparazione

  1. Bocconcini di pollo con piselli

    Iniziamo a preparare i ‘bocconcini di pollo con piselli’ mettendo una capiente padella sul fuoco, aggiungete l’olio evo e, una volta scaldato, fateci sciogliere dentro il burro. Qualche minuto, giusto il tempo di far sciogliere il burro senza farlo bruciare, aggiungete il misto per soffritto e , dopo qualche minuto, unite il vino e lasciatelo evaporare.

    Nel frattempo infarinate i bocconcini di pollo. Evaporato il vino, aggiungete i piselli e mescolate 2\3 minuti. Mettete nella padella i bocconcini di pollo, aggiustate di sale, mettete il dado e un po’ di rosmarino e, con coperchio ed a fuoco lento, lasciate cuocere per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto (se dovesse sembrarvi un poò asciutto, aggiungete 1\2 bicchiere di acqua).

    Impiattate e servite:) Buon appetito!!

Conservazione e Note

Se dovesse avanzare, potete conservare i bocconcini di pollo in frigo e consumarli il giorno dopo.

Se gradite, potete aggiungere un po’ di peperoncino.

Volete un suggerimento su quale primo accostare a questo secondo piatto?? Guardate qui troverete ciò che fa per voi:)

Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.