Crea sito

Pizza Margherita

Pizza margherita

La pizza, in generale, è un alimento sempre gradito e molto gustoso. Può essere mangiata in tutte le occasioni e preparata in vari modi ma, la ‘Pizza Margherita’, è la pizza ‘regina’, quella che si cucina dal tempo dei tempi e quella più apprezzata dai bambini. La pizza è tipica della tradizione napoletana. Sapete che in una notissima pizzaria di Napoli, della quale per ovvie ragioni non faccio il nome, si serve solo la pizza Margherita, se ne possono scegliere solo le dimensioni: normale, media o grande. Io l’ho preparata grandissima e comunque… non è bastata 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 750 mlPassata di pomodoro
  • 300 gProvola
  • q.b.Olio
  • q.b.Sale
  • q.b.Basilico

Preparazione

  1. Innanzitutto preparate la pasta per la pizza. Mettete la farina su una spianatoia, fate un foro al centro ed unite tutti gli ingredienti impastando con forza fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Mettetelo in un posto caldo ed asciutto e lasciatelo crescere per circa 1 ora o comunque fino a che non raddoppi di volume.

  2. In un piatto mescolate il sugo con il sale e l’olio. Una volta cresciuto l’impasto, stendetelo, con l’aiuto del mattarello e riponetelo in una teglia precedentemente imburrata. Tagliate la provola a pezzi, cospargetela sulla pizza e ricoprire il tutto con il composto di sugo.

  3. Se piace, si può aggiungere un bel ciuffo di basilico. Infornate per circa 40 minuti in forno ventilato a 180°. Sfornate e servite…buon appetito!!
    Se vi va…seguitemi suAnna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pizza Margherita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.