Crea sito

Pancake realizzati con preparato Waffelmann

pancake preparati con preparato waffelman

I pancake hanno origine negli Stati Uniti ma si sono diffusi molto rapidamente in tantissimi paesi del mondo data la loro versatilità e leggerezza. Io li ho sempre preparati nella maniera ‘tradizionale’ ma, in questa ricetta, li ho realizzati con il preparato della Waffelmann. Fino a qualche tempo fa ero contraria ai preparati  già pronti, mi ponevo tante domande: chissà cosa c’è dentro…chissà se sono buoni…, ma poi ho conosciuto i preparati di questa ditta e mi sono ricreduta. Tant’è che sono qui a raccontarvi una delle ricette che ho preparato con uno dei loro squisiti prodotti: i ‘Pancake realizzati con preparato Waffelmann’.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPreparato per Pancake Waffelmann
  • 270 mlAcqua
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Decori a piacere

Preparazione

  1. Preparare i pancake con preparato Waffelman è un gioco da ragazzi. Versate il contenuto della confezione di preparato in una ciotola e, con l’aiuto di un frullino, amalgamatelo bene con l’acqua ed un pizzico di zucchero a velo. Quando il composto risulterà omogeneo, copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare per 15 minuti circa. Ungete una padella con una noce di burro, versate un mestolo di composto e lasciatelo cuocere circa 2 minuti per lato. Una volta cotto, prelevatelo e poggiatelo in un vassoio su carta assorbente. Quando i vostri Pancake saranno tutti pronti, sbizzarritevi a decorarli secondo i vostri gusti e la vostra fantasia. Buona degustazione!! Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.