Crea sito

Pizza con fior di latte e pomodorini freschi

La pizza può essere farcita in vari modi ma, per ottenere un gustoso risultato, bisogna fare un buon impasto. Per realizzare questa mia ricetta, ho utilizzato la farina ‘Mastro Cereali’ della ditta Alpi srl ed ho lavorato l’impasto con la planetaria, mia validissima alleata in cucina. Se non possedete la planetaria, nessun problema!! Potete lavorare la pasta anche a mano, magari con un pò di fatica in più, ma il risultato sarà buonissimo lo stesso!! Dopo questa piccola premessa, proseguo con il raccontarvi come ho preparato la ‘pizza con fior di latte e pomodorini freschi’.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 500 gFarina ‘Mastro Cereali’ della Alpi srl (1 confezione, contiene anche la bustina di lievito)
  • 300 mlAcqua
  • 80 gSale fino

Per farcire

  • 200 gfior di latte
  • 10Pomodorini freschi
  • q.b.Foglie di basilico
  • q.b.Sale fino
  • q.b.olio evo

Preparazione

  1. Per preparare questa buonissima pizza con fior di latte e pomodorini freschi, dovete iniziare dall’impasto. Mettete tutti gli ingredienti necessari nel boccale della planetaria, montate il gancio a spirale e fate impastare a velocità 1 per circa 15 minuti. L’impasto sarà pronto quando risulterà ben incordato. Spegnete la planetaria e lasciate riposare l’impasto per circa 15 minuti. Prelevate l’impasto e stendetelo nella teglia del forno precedentemente spennellata di olio. Distribuite su tutta la superficie prima il fior di latte tagliato a fette e poi i pomodorini precedentemente lavati, asciugati e affettati. Condite con sale, olio evo e foglioline di basilico. Riponete la teglia in forno spento con luce accesa per circa 1 ora (tempo sufficiente affinchè l’impasto raddoppi). Accendete il forno a temperatura 180° in modalità ventilato e lasciate cuocere la pizza per circa 40 minuti. Sfornate e servite ben calda. Vi piace la pizza?? Cliaccate qui per scoprirne altre ricette:) Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.