Crea sito

Cestini di brisé ripieni

Cestini di brisè ripieni

I ‘cestini di brisé ripieni’ sono molto carini e sfiziosi da servire ad un buffèt o come antipasto. Sono semplicissimi e veloci da realizzare, nonchè molto versatili in quanto possono essere farciti in vario modo. In questa mia ricetta li ho farciti con un ripieno salato fatto di uova, panna e qualche salume che avevo in frigo..ottima ricetta svuotafrigo e\o salvacena:) Per la serie ‘anche l’occhio vuole la sua parte’, li ho tagliati con una la formina per realizzare i fiorellini ma, se non la possedete, usate un coppapasta o un’altra formina di altro soggetto, l’importante è che sia abbastanza grande da ottenere un cestino che si possa farcire. Detto ciò…mettiamoci a cucinare:)

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni 8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta brisé
  • 1Uovo
  • 100 mlPanna
  • 200 gProvola
  • 100 gProsciutto cotto
  • 100 gSalame
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Olio (per spennellare lo stampo)

Strumenti

  • Stampo Per muffin
  • Formina
  • Pennello
  • Ciotola
  • Forchetta
  • Forbici

Preparazione

  1. Cestini di brisé

    Preparare i ‘cestini di brisé ripieni’ è molto semplice ma bisogna fare attenzione ai cestini, devono riuscire bene, perchè…anche l’occhio vuole la sua parte:). Per far si che siano belli da vedere, usate la pasta brisé fredda di frigo quindi, preparate prima il ripieno e prendete dal frigo la brisè solo quando servirà.

    In una ciotola sgusciate le uova e battetele con una forchetta. Sminuzzate con le forbici la provola, il salame ed il prosciutto e aggiungeteli alle uova insieme alla panna. Mescolate, aggiustate di sale e mettete da parte.

    Spennellate bene lo stampo con dell’olio di oliva. A questo punto, prelevate il rotolo di pasta brisé dal frigo.

    Srotolate la brisé e, con l’aiuto della formina, ricavate i cestini. Riponeteli negli stampi oliati e bucherellatene le basi per far si che non gonfino troppo durante la cottura.

    Distribuite nei cestini il composto di uova e cuoceteli in forno statico preriscaldato per circa 15 minuti.

    Quando la brisè risulterà dorata, sfornate i vostri cestini e lasciateli raffreddare bene. Trasferiteli in un piatto da portata e serviteli…buona degustazione:)

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Conservazione e variazioni

I ‘cestini di brisé’ ripieni possono essere consumati al massimo il giorno dopo.

Buoni e simpatici da servire sono anche i cestini di frolla salata ripieni. Io li ho preparati entrambi per un buffét, non solo sono stati molto graditi ma la tavola era carinissima:)

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Cestini di brisé ripieni”

  1. Bravissima come sempre Anna. Complimenti….mica ti arrabbi se ti rubo la ricetta ? È veramente sublime.
    Una goduria per ogni occasione.
    Grazie di esserci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.