Crea sito

Farro con salsicce e verza

Farro con salsicce e verza

Farro con salsicce e verza. Il farro è un tipo di frumento ricco di vitamina ‘b’,  a basso apporto calorico ma ad alto contenuto proteico. E’ facilmente digeribile e può essere cucinato in sostituzione del riso e, a seconda delle ricette, anche della pasta. In questo caso io l’ho preparato con carne e verdura per realizzare un piatto unico sia per il sapore che per la consistenza. E’ durante la tostatura che il farro, così come il riso, si insaporisce ed è per questo consigliabile salare in questa fase e far rosolare bene. E’ mio solito aggiungere insieme al Pecorino tagliato a pezzi, anche un pò di scamorza…..diventa un piatto divino. Ora però guardiamo il video e mettiamoci ai fornelli che è ora di cucinare!!!

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti del ‘farro con salsicce e verza’

  • 300 gfarro
  • 3salsicce
  • 1verza (media grandezza)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.misto per soffritto
  • q.b.margarina vegetale
  • q.b.sale
  • q.b.brodo di carne
  • q.b.pecorino

Strumenti

  • Pentola
  • Coltello
  • Scolapasta
  • Cucchiaio di legno

Preparazione del farro con salsicce e verza

  1. Farro con salsicce e verza

    Versate il brodo di carne o di dado in una pentola e fatelo bollire.

    In un’altra pentola abbastanza capiente, fate soffriggere olio, margarina, misto per soffritto; quando la margarina sarà sciolta (attenzione a non farla bruciare) aggiungete il farro e lasciate che si tosti bene.

    Aggiungete le salsicce private di pelle e sbriciolate. Quando le salsicce saranno colorite unite la verza lavata e tagliata, aggiungete un mestolo di brodo caldo e lasciate cuocere fino a cottura ultimata mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brodo all’occorrenza.

    Fate in modo che quando il farro con salsicce e verza sarà cotto, la pietanza non deve risultare brodosa.

    A fuoco spento aggiungete il Pecorino tagliato a pezzi, mescolate, mettete il coperchio e lasciate riposare 10 minuti.

    Prima di servire , a seconda dei gusti , può essere aggiunto un altro po’ di Pecorino grattugiato o caciotta sarda a scaglie e un pizzico di peperoncino.

    Se vi va seguitemi su facebook

Note e variazioni

Un’altra ricetta con il farro? Vi basta cliccare qui

Se preferite, potete sostituire il farro con il riso.

Il farro con salsicce e verza può essere preparato in anticipo e scaldato all’occorrenza.

E’ molto carino servire questa portata in piatti di terracotta:) Se lo pensate anche voi, ve ne lascio il link sul quale potete cliccare, per poterne acquistarne di ottima qualità con una spesa irrisoria 🙂

https://amzn.to/3pG3l8i?tag=gr-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_annapanzetta

6 TEGAMINO TEGAMINI IN TERRACOTTA TECNOCERAM 14 CM

Questa ricetta contiene un link di sponsorizzazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.