Crea sito

Provola con pomodorini freschi

La provola è un latticino molto comune in Campania ed è altrettanto comune preparare la ‘provola con pomodorini freschi’. La si può trovare fresca o affumicata e si presta a vari tipi di ricette. Se appena comprata è una delizia mangiarla semplicemente affettata, se è del giorno prima possiamo cucinarla magari con il sugo, se ha qualche giorno…tagliamola a pezzi e tuffiamola nella pasta al forno. E’ un piatto estremamente facile da preparare e molto saporito. Vi consiglio di mettere la provola in una colapasta a perdere l’acqua in eccesso almeno 1 ora prima di cucinarla, così il sughetto sarà più ristretto…..io la compro il giorno prima, la tolgo dalla sua acqua e la conservo in frigo. Prepariamo insieme questa deliziosa ricetta? Ok.!! Allacciate il grembiule:)

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti della provola con pomodorini freschi

  • 300 gprovola
  • 8pomodorini
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.origano

Strumenti

  • Padella
  • Coltello
  • Coperchio

Preparazione della provola con pomodorini freschi

  1. Preparare la ‘provola con pomodorini freschi’ è estremamente facile e veloce. In una padella, fate soffriggere l’aglio nell’olio. Quando l’aglio sarà biondo, toglietelo ed aggiungete i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a pezzi. Salate e lasciate cuocere circa 15 minuti. Quando il sughetto sarà quasi pronto, adagiate nella padella la provola tagliata a fette spesse circa cm.2. Fate scaldare la provola circa due minuti per lato, dopodicchè, impiattate, spolverizzate di origano e servite bella calda e filante 🙂

    Vi piace la provola fresca? Allora date un’occhiata qui

    Se vi va, vi aspetto sulla mia pagina facebook Anna Panzetta in cucina

Note e variazioni

Se lo preferite, dopo aver preparato il sughetto, versatelo in una pirofila da forno, aggiungete le fette di provola e completate la cottura in forno. Per questa ‘operazione’ io utilizzo delle pirofile monoporzione da forno e le servo direttamente in tavola:)

Questa ricetta contiene un link sponsorizzato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.