Crea sito

Pane ai 7 cereali

Pane ai 7 cereali

Il ‘pane ai 7 cereali’ è molto gustoso e leggero. In questa mia ricetta vi racconto come l’ho preparato utilizzando il preparato della ditta ‘Ruggeri’, una ditta che offre una infinità di preparati molto utili e comodi da utilizzare, che possono essere lavorati sia a mano che con la macchina del pane, con l’aggiunta di solo acqua. Inoltre essi sono facilmente reperibili nei supermercati e sullo shop on line della ditta produttrice. I 7 cereali contenuti nel preparato di cui andiamo a parlare sono: grano, mais, segale, avena, miglio, riso ed orzo. Una particolarità da evidenziare è che la confezione di questo preparato è una confezione brevettata che ha una tasca interna contenente il lievito. Io ho impastato una buonissima pagnotta in 5 minuti e voi?? Cosa aspettate?!?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPreparato per pane ai 7 cereali
  • 280 mlAcqua

Strumenti

  • Macchina per il pane

Preparazione

  1. Se possedete la macchina del pane, versate all’interno della sua vaschetta, prima l’acqua

  2. poi aggiungete il preparato

  3. infine il lievito che, come ho detto in precedenza, è contenuto nella tasca posteriore della confezione stessa

  4. quando la confezione sarà completamente svuotata

  5. azionate la macchina, a seconda dei modelli, impostando un programma di almeno due ore e mezza. Io, con la mia ‘Moulinex’, ho impostato il programma 6 con doratura media

  6. Se non possedete la macchina del pane, versate l’acqua tiepida in una terrina ed aggiungeteci il contenuto della confezione (sia il preparato che il lievito). Lasciate riposare 5 minuti e poi impastate a mano per 10 minuti. Formate delle pagnotte, riponetele su una teglia oliata e lasciate lievitare fino a che non raddoppino di volume, in forno spento con luce accesa. Quando vi sembreranno lievitate al punto giusto, inserite nel forno un pentolino d’acqua e cuocete per circa 20 25 minuti a 220°. Sfornate, lasciate raffreddare e servite. Nel frattempo, godete del profumo di pane che vi avrà inondato la casa:) Se vi piace il pane ‘particolare’? …date un’occhiata qui

    Se vi va…seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.