Crea sito

Tortino di patate e salsicce

Tortino di patate e salsicce

La ricetta del ‘tortino di patate e salsicce’ nasce dal fatto che a me piacciono molto le patate. Le ritengo molto buone e versatili in quanto possono essere cucinate in vari modi, dando origine a portate sia dolci che salate. In particolar modo, io amo molto il gattò , tant’è che l’ho preparato anche con friarielli, ed è a questo tipo di preparazione che si ispira il ‘tortino di patate e salsicce’. Io l’ho assaggiato, l’ho trovato buonissimo ed è per questo che sono qui a trascrivervene la semplicissima ricetta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gPatate
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 12Scalogno
  • 3Salsicce
  • q.b.Sale
  • 1Uovo
  • 200 gProvola o fior di latte (a cubetti)
  • q.b.Pane grattugiato
  • 170 gFarina

Strumenti

  • Schiacciapatate
  • Ciotola
  • Teglia
  • Carta forno
  • Stampo

Preparazione

  1. Per preparare il ‘tortino di patate e salsicce’ bisogna innanzitutto cuocere le patate in abbondante acqua bollente. Ci impiegheranno circa 30 minuti a cuocersi e , nel frattempo potete preparare le salsicce. Mettete in una padella l’olio e lo scalogno sminuzzato, fate soffriggere ed aggiungete le salsicce private della pelle. Salate, aggiungete un pò di rosmarino e lasciate cuocere a fuoco lento e con coperchio, per circa 15 minuti.

    Quando le patate saranno pronte, tagliatele a metà e schiacciatele con uno schiacciapatate. Mettetele in una ciotola, fate il buco al centro ed aggiungete la farina, il Parmigiano, un pizzico di sale e l’uovo. Amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Foderate con carta da forno il fondo di uno stampo a cerniera di circa cm.24 di diametro. Utilizzate la metà del composto di patate per ricoprire il fondo dello stampo, distribuiteci sopra le salsicce (dopo averle private dei rametti di rosmarino), la provola e ricoprite il tutto con l’altra metà di composto di patate. Spolverizzate con pane grattuggiato e cuocete in forno ventilato a 180° per circa 40 minuti.

    Se vi va..seguitemi su Anna Panzetta in cucina

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.