Crea sito

Ciambella soffice al cioccolato con Oreo

La ‘ciambella soffice al cioccolato’ è la classica ciambella che ci accingiamo molto spesso a preparare per la merenda dei nostri ragazzi e, perchè no, anche della nostra. In questa particolare ricetta, ho voluto arricchire una semplice ciambella con dei biscotti Oreo, della crema di burro e delle nocciole ricoperte. Il risultato è stato davvero strepitoso, tant’è che l’ho ripreparata diverse volte anche in occasione di feste di compleanno e ricorrenze varie. Se volete potete cambiare il colore della crema di burro, ricoprirla tutt’intorno di granella di nocciole…insomma, potete dar sfogo alla vostra fantasia e, sapete perchè?? Perchè la base è buonissima e quindi il risultato è garantito!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni 10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la ciambella

  • 150 gFarina 0
  • 30 gCacao amaro in polvere
  • 300 gZucchero semolato
  • 480 gAlbumi (12\13 uova)
  • 6 gCremor tartaro
  • 4 gSale fino

Per la farcitura

  • 10Nocciole ricoperte
  • 5Biscotti Oreo
  • 100 gGocce di cioccolato
  • q.b.Nutella

Preparazione

  1. Se avete intenzione di preparare la ‘ciambella soffice al cioccolato con Oreo’, mettete gli albumi fuori dal frigo. Quando questi avranno raggiunto la temperatura ambiente, versateli nel boccale della planetaria e iniziare a mescolare a velocità 1 con la frusta a filo. In una ciotola setacciate la farina ed il cacao e tenete da parte. Con la frusta in movimento, aggiungete agli albumi un pizzico di sale e lo zucchero a cucchiaiate. Quando lo zucchero si sarà ben incorporato, aggiungete il cremor tartaro. Ottenuto un composto liscio ed omogeneo, proseguite versando nel boccale anche le polveri che avete precedentemente setacciato ed amalgamate bene il tutto. Terminate con l’incorporare le gocce di cioccolato.

    Versate il composto in uno stampo per ciambelle che avrete già imburrato ed infarinato e lasciate cuocere la ciambella in forno statico per 50 minuti a 180°. Fate la prova stecchino e , quando quest’ultimo risulterà asciutto, sfornate la ciambella e lasciatela intiepidire.

    Cospargete la ciambella di Nutella e decoratela con crema di burro, biscotti Oreo e nocciole ricoperte….così come ho fatto io:)

Variazioni e Conservazione

Potete rifinire la ciambella anche cospargendo sui lati della granella di nocciole magari utilizzando della Nutella come collante:)

I biscotti Oreo possono essere sostituiti dai Ringo e la crema di burro può essere di un colore a vostra scelta, vi consiglio però di utilizzare un colore chiaro in modo da creare un contrasto con il colore scuro dei biscotti e della ciambella stessa.

Cospargete la Nutella sulla ciambella ancora tiepida, risulterà più semplice.

Se conservata coperta, la ciambella si conserverà soffice per 3\4 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.