Torta di mele

La ‘torta di mele’ è una torta che ci ricorda la tradizione, la famiglia…ma in particolare la nonna, colei che ci preparava tante cose buone. Questa è la ricetta che utilizzava la mia nonna, e siccome a me è sempre piaciuta tanto, con lo stesso amore che lei la preparava per me, io la preparo per i miei cari. E’ una ricetta semplicissima e dal successo garantito che si prepara con soli 5 ingredienti, tutti genuini e sempre presenti nel nostro frigo. Continuate a leggere….la racconto anche a voi:)

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni 10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti della torta di mele

  • 250 gfarina 00
  • 250 gzucchero
  • 250 gburro (morbido)
  • 3uova
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • 1 Ciotola
  • Spatola
  • Coltello
  • Carta forno
  • Stampo , con chiusura a cerniera, di cm 24

Preparazione della torta di mele

  1. torta di mele

    Per preparare questa deliziosissima e profumata torta di mele, vi consiglio di lasciare il burro fuori dal frigo per far si che si ammorbidisca un po’ e ne risulti più semplice la lavorazione.

    In una ciotola, amalgamate il burro con lo zucchero. Una volta ottenuta una crema omogenea, incorporate le uova e poi, a seguire, la farina mescolata alla bustina di lievito, setacciandoli.

    Ricoprite il fondo di uno stampo a cerniera con carta da forno ed imburrate ed infarinate i bordi. Versate il composto ottenuto e livellatelo.

    Tagliate a fettine sottili le mele ed infilatele nell’impasto fino a toccare il fondo dello stampo.

    Cuocete la torta di mele in forno ventilato a 180° per circa 20\30 minuti. I tempi di cottura, si sa, possono variare a seconda del tipo di forno.

    Fate la prova stecchino e, quando risulterà asciutto, sfornate la torta e lasciatela raffreddare.

    Trasferite la torta di mele su un piatto da portata, spolverizzatela con zucchero a velo e servitela.

    La torta di mele può essere servita accompagnata da una pallina di gelato.

    Se vi va, seguitemi anche sulla mia pagina facebook Anna Panzetta in cucina

Note

La torta di mele si conserva soffice per qualche giorno. Per una variante gustosissima ed alternativa potete scaldare, per pochi minuti, un paio di fettine di mela su fuoco lento con l’aggiunta di poche gocce di limoncello ed un cucchiaio di zucchero. Spennellate la torta con il succo che ne ricaverete, prima di infornarla.

Per la cottura di questa torta vi consiglio di utilizzare uno stampo a cerniera. Io l’ho acquistato su Amazon per pochi euro…ve ne lascio il link:)

https://amzn.to/3qQyM0y

Questa ricetta contiene un link di sponsorizzazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.